Nova Delphini 2013

 un soggetto spettroscopico di particolare interesse

A very interesting spectroscopic subject

 

La nova del Delfino 2013 (V 339 Del) Ŕ stata uno degli oggetti pi¨ particolari ed interessanti degli ultimi anni, anche per la bassa magnitudine  (6,8 ) alla scoperta, e la grande luminositÓ, che la ha reso un target ideale per la spettroscopia amatoriale, a bassa od ad alta risoluzione.La scoperta, effettuata dal giapponese Koishi Itagaki il 14 agosto 2013, Ŕ stata seguita da una moltitudine di osservazioni, sia amatoriali che professionali.Si Ŕ trattato di una nova molto intensa e veloce, di tipo "NA"

 Riporto qui di seguito le osservazioni da me effettuate dal 19 agosto al 22 settembre 2013 , dalle quali si pu˛ desumere l'andamento evolutivo di questa nova eccezionale nel periodo considerato, caratterizzata dalla nascita e dalla successiva graduale scomparsa dei profili spettrali di tipo PCygni  , dalla evoluzione delle righe della serie di Balmer dell'Idrogeno, e nei giorni successivi, contraddistinti dall'aumento notevole delle intensitÓ delle righe suddette, specie dell' H alpha, unitamente all'aumento dell'intensitÓ, di minore entitÓ, delle righe in emissione  del Fe II , del CIII, NII del O I,dell'He 1, anche nel vicino IR.

The nova of the Dolphin 2013 (V 339 Del) was one of the more special and interesting in recent years, also because of the low magnitude (6.8) to the discovery, and the great luminosity , which has made it an ideal target for amateur spectroscopy , low or high resolution.LThe discovery , made by the Japanese Koishi Itagaki August 14, 2013 , was followed by a multitude of observations , both amateur and professionals.The nova was a very intense and fast -type "NA"
I reproduce below the observations I  made, from August 19 to September 22 , 2013, from which one can infer the evolutionary trend of this outstanding nova  during the period, characterized by the creation and subsequent gradual disappearance of the spectral profiles of type PCygni from evolution of the lines of the Balmer series of Hydrogen , and in the days that followed, by an remarkable intensity of these lines , especially of the ' H- alpha , together with increased minor intensity  of the emission lines of
Fe II, CIII , NII of OI, dell'He 1 , even in the near-IR .

     

 

Osservazioni del 19 e 22 Agosto 2013- Camera Artemis (sensore Sony ICX 285 AL)- Celestron 14 @ f5- Star Analyser 100.

 media di 30 frames da 1 sec .Pretrattamento, sottrazione fondo cielo, correzione per la risposta- continuo non omogeneo nell' UV ed IR

 

Observations of August 19 and 22 2013  Artemis CCD Camera ( Sony ICX 285 AL)- Celestron 14 @ f5- Star Analyser 100.Median of 30 frames 1 sec each, preprocessing, skysubstraction, response correction.

 

Osservazione del 28 Agosto 2013- stesso setup

Observation of August , 28, 2013 same setup

 

Confronto Osservazioni dal 19 Agosto 2013 al 1 settembre 2013

Raffronto delle Osservazioni dal  19 agosto al 1 settembre 2013 col continuo normalizzato per divisione: interessante il raffronto tra le intensitÓ della riga Ha e quelle delle altre righe delle serie di Balmer dell'Idrogeno.

Comparison of Observations from august, 19 ti September, 1 2013, by normalized continuum

 

 

Osservazione del 4 settembre 2013- stesso setup per il visibile+ filtro Ir Pass Baader > 685 nm per la parte IR

Observation of September, 4, 2013, same setup for visible + Ir Pass Baader filter > 685 nm  for IR

 

 

 

Osservazione del 14 settembre 2013- stesso setup:il profilo in rosso Ŕ quello ottenuto con la calibrazione per la risposta e la normalizzazione ,quello in verde Ŕ lo stesso profilo processato in VSpec con l'aumento dell'intensitÓ per rendere pi¨ evidenti le righe.

Observation of September, 14, 2013, same setup: the red profile is  normal, the red one is that obtained to enhance the appearance of lines

 

 

Osservazione del 21 settembre 2013- stesso setup- profilo non calibrato per la risposta- le righe verdi sono l'identificazione dell'He1 del tool "lineident" di VSpec.-profilo originario in blu, quello elaborato in rosso.Spettro rumoroso per la presenza di nuvole e luna piena durante la ripresa.

Observation of September, 21 2013, same setup, profile not response calibrated

 

 

Osservazione del 23 settembre 2013- stesso setup- La serata di buon seeing ha permesso di ottenere un buon potere risolutivo e quindi la possibile identificazione di alcune righe della nova.

Observation of September, 23, 2013, saqme setup